ChannelDraw
Gianluca Costantini
Political Comics

Nove morti, incendi e violenze. Ma è giallo sui video segreti

Un carcere in fumo, detenuti liberi di distruggere l’istituto, di strafarsi, in nove muoiono per overdose mentre altri si premurano, sollecitati dal vertice del carcere, di liberare il personale imprigionato. Di Nello Trocchia

Pubblicata su il Domani, anno 3 numero 226, 18 agosto 2022

Italy / Domani

Political Comics

Newsletter

saving your data…