ChannelDraw
Gianluca Costantini
Political Comics

Marisa Leo

Marisa uccisa a colpi di fucile.

Sta scuotendo la comunità il femminicidio di Marisa Leo, uccisa da Angelo Reina, 42 anni, suo ex compagno, originario di Valderice, con colpi di arma da fuoco. Dopo aver sparato alla ex 39enne, originaria di Salemi e dipendente di una cantina di Mazara del Vallo, Reina si è poi tolto la vita. Secondo una prima ricostruzione l’uomo avrebbe dato appuntamento all’ex compagna nell’azienda di famiglia, in contrada Farla al confine tra Mazara e Marsala. Lì l’ha uccisa. Poi si è recato su un viadotto all’ingresso di Castellammare del Golfo e si è ucciso. A trovare il corpo di lui è stata la polizia stradale, facendo scattare subito le ricerche su Leo, la cui scomparsa era stata denunciata dai parenti nelle ultime ore. Sulla vicenda indaga la squadra mobile di Trapani. La coppia aveva una bimba di appena tre anni. Marisa Leo era responsabile marketing e comunicazione della cantina Colomba Bianca di Mazara del Vallo. Molto amata e stimata in città, era in prima linea contro la violenza sulle donne. Continua

Italy / Femicide / Femminicidio

Political Comics

Newsletter

saving your data…