ChannelDraw
Gianluca Costantini
Political Comics

Marco Zennaro libero

Rimane chiuso in ambasciata, lavorando via web per la sua azienda ZennaroTrafo e senza presenziare alle udienze in tribunale per evitare rischi di sequestri. Marco Zennaro da metà giugno aspetta una sentenza che ponga fine alla sua lenta agonia pagata a caro prezzo con una detenzione disumana e la paura costante di un nuovo arresto. Continua

Italy / Sudan

Political Comics

Newsletter